Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.

trasparente

Curiosità

LO SAPEVATE CHE IL TRASPORTO AEREO É IL SETTORE CHE RICORRE MAGGIORMENTE ALLA RICOSTRUZIONE DELLE GOMME?
Negli atterraggi il consumo di battistrada è molto forte e un treno di gomme ha una durata limitata. Poiché le tecniche di ricostruzione sono sottoposte a severi norme tecniche e la struttura del pneumatico è ancora perfettamente integra dopo diversi atterraggi, è sufficiente sostituire il battistrada usurato per ottenere un prodotto ancora in grado di garantire le originarie condizioni di affidabilità e sicurezza.
L’uso dei ricostruiti consente alle compagnie aeree notevoli risparmi.

I pneumatici ricostruiti vengono impiegati quotidianamente da aerei, flotte pubbliche e private, veicoli militari, autotrasportatori, autobus, agricoltori, veicoli di emergenza.

 

LO SAPEVI CHE GLI STATI UNITI D'AMERICA SONO UNO DEI PAESI DOVE SI RICOSTRUISCONO PIU' PNEUMATICI?
Questo non perchè parliamo di un paese povero ma perchè la vocazione ecologica è elevatissima ed ha un unico obiettivo finale: minimizzare i rifiuti e risparmiare energia. In termini di percentuali si "ricostruisce" più del 30% in America rispetto all'Italia.

 

LO SAPEVI CHE LE FLOTTE PUBBLICHE ITALIANE HANNO L'OBBLIGO PER LEGGE DI USARE PNEUMATICI RINNOVATI?
Anche il parlamento italiano come in molti altri paesi inclusi gli USA, ha approvato una legge (N.448 28/12/2001) in cui obbliga le flotte pubbliche ad un uso di pneumatici rinnovati pari almeno al 20% del ricambio e quindi leggittimando il prodotto.

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato su promozioni e tutte le attività legate al mondo del pneumatico.  Riceverai direttamente sulla tua casella di posta elettronica tutte le novità e le promozioni del nostro centro pneumatici. Iscriviti alla nostra Newsletter e resta sempre aggiornato! E' semplice e veloce! Basta inserire i tuoi dati nel form ed è fatta! Se in futuro non vorrai più ricevere le nostre news potrai cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento - basta cliccare sul link disdire l'iscrizione.

Inserendo il tuo indirizzo e-mail ed iscrivendoti alla nostra newsletter accetti tutte le condizioni d'uso ed il trattamento dei tuoi dati personali
Confermando la tua richiesta dichiari di aver letto e di accettare integralmente la nostra Informativa sulla privacy ed autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali per l’esecuzione del servizio. Privacy e Termini di Utilizzo